Storia di Collio

L’Osservatorio di Memmo – Terza puntata

Don Giovanni Bonomini e l’Osservatorio di Memmo: Note di Storia locale: Terza Puntata Nella prima puntata abbiamo parlato degli inizi delle osservazioni metereologiche e della costruzione dell’Os-servatorio di Memmo, mentre nella seconda puntata abbiamo descritto la vicenda della costruzione della terrazza che ha visto la fabbriceria di Memmo contrapporsi al parroco Don Bonomini. Terminata la… Approfondisci

Il simbolo del Comune di Collio

  Riportiamo un interessante articolo del Giornale di Brescia del 10.1.1956 già citato peraltro su “Collio XII secolo” del Volta e che ricorda come don Bonomini fosse stato un grande cultore di storia locale e come ci sia stato un nesso logico fra gli scritti del famoso Abate Bianchi passato poi a Don Giovanni Bonomini… Approfondisci

L’Osservatorio di Memmo – Seconda puntata

Seconda Puntata Il 1°Settembre 1901 l’avv. Fabio Glissenti in occasione del 32° Congresso Alpinistico, ricorda fra i vari benemeriti bresciani come l’onorevole Zanardelli, l’Arici, il Cacciamali, Gabriele Rosa, l’Ugolini, il Cozzaglio che, con le loro ricerche scientifiche e storiche hanno illustrato tanta parte della plaga alpina della nostra provincia anche […]il sac. Bruni la cui… Approfondisci

Abate Antonio Bianchi

Abate Antonio Bianchi (tratto da Enciclopedia Bresciana) La famiglia di Antonio Bianchi proveniva dalla frazione di Ivino e si stabilì in contrada Piazza nel 1733. Entrato in Seminario all’età di 17 anni i suoi superiori non tardarono a conoscere il vivace spirito del chierico Bianchi, tanto che il Vescovo stesso lo innalzò alla carica di… Approfondisci

Don Giovanni Bruni

Don Giovanni Bruni Giovanni Bruni nacque a Collio il 29 luglio 1816 da Marco e Barbara Zanardelli, agiati possidenti. Conseguita la licenza ginnasiale nel Collegio di Lovere, entrò nel Seminario di Brescia e venne ordinato sacerdote nel 1840. Scelto in qualità di precettore dell’unico rampollo dell’illustre Casa patrizia D.Rosa, a Brescia entrò in amicizia con… Approfondisci

La vecchia seggiovia di Collio

La vecchia seggiovia   Si parte e si arriva da fermo sulla moderna seggiovia di Collio – così titolava un articolo apparso sul Giornale di Brescia nel maggio 1956 e poi proseguiva -finalmente la tanto attesa seggiovia di Collio è pronta, annunciata a più riprese, tanto che la gente era quasi stufa di sentirne parlare,… Approfondisci

Il Grand Hotel Mella

                E’ il 1890 e si sta costruendo il Grand Hotel Mella

L’osservatorio di Memmo – prima puntata

Riportiamo la prima punata dell’articolo sull’osservatorio di Memmo pubblicata sul bollettino della parrocchia di Collio nell’aprile 2012.   OSSERVATORIO DI MEMMO – prima puntata Note di storia locale: Don Giovanni Bonomini e l’Osservatorio di Memmo – Prima puntata La storia di Collio di per se ricca di importanti spunti è priva di continuità anche se,… Approfondisci

Ivino

IVINO (in dial. Dui) Frazione a poco più di 2 Km. Nord-Ovest di Collio, sul versante destro della valle, a m. 1200 s.l.m. Il panorama è suggestivamente semplice. A settentrione e a ponente una conca varia di gobbe verdi dolci e lisce, con qualche casa e qualche larice che salgono verso le Colombine. A levante… Approfondisci

Ristrutturazione del mulino

Ristrutturazione del Mulino Uno dei principali prossimi obiettivi dell’associazione riguarda riguarda la ristrutturazione dell’antico mulino di Tizio, di proprietà della parrocchia. Questo intervento è già a buon punto ed ha come sponsor la ditta F.lli Ronchini nella persona di Roberto e che presto, a lavoro ultimato, sarà a diposizione del pubblico.          … Approfondisci

Il gruppo Folkloristico di Collio

Gruppo folkloristico di Collio Il Gruppo Folkloristico nasce ufficialmente in questo periodo (1920) con il preciso scopo di presentare alla moltitudine di turisti che durante l’estate affollano il paese, i tratti rappresentativi della tradizione locale. I costumi utilizzati dal gruppo sono gli stessi che hanno caratterizzato fino ad allora e per parecchi anni ancora la… Approfondisci